logo-mini

Estate in agriturismo: location incantevoli dalla Liguria alla Sardegna

SOMMARIO

Per riscoprire l’aspetto bucolico della vacanza e godere dei benefici della natura. A breve distanza dal mare, come le strutture in Sardegna vicine a Palau e a San Teodoro o quella laziale, a pochi chilometri da Gaeta. Prendere un aperitivo sulla veranda terrazzata che si affaccia sulle colline liguri, oppure organizzare escursioni nel Parco dei Monti Sibillini o verso l’Isola del Giglio. Ecco alcuni degli agriturismi più belli del nord e cento Italia, con soggiorni a partire dai 42 euro

Banner 300x250

Offerte Speciali
Amazon per Oftravel









Estate in agriturismo: location incantevoli dalla Liguria alla Sardegna

Leggi anche:
Estate in agriturismo: 10 location incantevoli tra le acque del sud

Sì, tutti al mare. Il più bello
Sì, tutti al mare. Il più bello/2a parte
Sì, tutti al mare. Il più bello/3a parte

Vacanze: finalmente tempo di relax. E dove godersi il meglio della tranquillità, se non in un agriturismo, dove si è a stretto contatto con bellezze paesaggistiche uniche, ma rimanendo comunque nelle vicinanze dei centri turistici e culturali?
Queste sono alcune delle strutture più curate ed eleganti del nord e centro Italia, vicine a spiagge e lidi, con soluzioni economiche e abbordabili, ma anche opzioni più lussuose. Perché ormai, soggiornare in queste strutture, non è più sinonimo di spartano e dimesso, bensì di comodità, raffinatezza, sport, natura e genuinità (anche e soprattutto a tavola). Dalla Liguria alla Sardegna, passando per Emilia Romagna, Toscana, Marche e Lazio, ecco gli agriturismi che Of ha selezionato, completi di prezzi e tariffe per le prossime vacanze.

Antico Frantoio Doria Resort (Costa d’Oneglia, Imperia)



A 4 chilometri dal mare, immerso tra le colline, si trova un agriturismo ricavato da un antico frantoio in pietra del 1700, circondato da 2 ettari di oliveti secolari e rigogliosi vigneti. Al Doria Resort è possibile fare colazione o farsi servire un aperitivo nell’area verde, la zona terrazzata panoramica, oppure rigenerarsi nella Grotta relax, una grotta del 1300 di cui è stata mantenuta la struttura, adibita a centro benessere, con vasche e aromaterapia.

Ma si può fare anche un bagno nella piscina esterna, circondata da sdraio e ombrelloni con collegamento wifi, adiacente a un parco giochi pensato per gli ospiti più piccoli. Gli appartamenti, ognuno caratterizzato da uno stile diverso e con giardino privato, seguono un’eleganza rustica, con muri e pietre a vista. Le tariffe settimanali per alloggio ammontano (a giugno, luglio, agosto e fino al 14 settembre) dai 1.290 euro delle Junior Suite Lavanda e Quadrifoglio, ai 1.460 della Superior Suite Girasole

Agriturismo Costa di Faraggiana (Levanto, La Spezia)



Ricavato dalla ristrutturazione di un vecchio rustico, a pochi minuti da Levanto, questo agriturismo è un ottimo punto d’appoggio per pianificare escursioni verso le Cinque Terre. Dispone di otto camere accuratamente arredate e dotate di ogni comfort, oltre a una terrazza che si affaccia su un terreno ricco di uliveti che degradano verso il mare. Presente anche un centro benessere a disposizione degli ospiti, comprendente sauna, bagno turco, doccia emozionale, zona relax, piscina e idromassaggio. In alta stagione, dal 18 aprile al 5 ottobre, la doppia deluxe costa 160 euro a notte, 180 la suite. Agriturismo B&B Terra e Mare (San Giovanni in Marignano, Rimini)



Si trova a pochi minuti dalle spiagge di Cattolica, Misano Adriatico e Riccione, tra 10 ettari di terreni coltivati a viti e ulivi, con vista sul mare. L’agriturismo Terra e Mare dispone di camere nuovissime, ristrutturate nel 2010, con aria condizionata e doccia con bagno turco e idrogetti. Fino al 30 giugno, il pernottamento costa 90 euro a notte per alloggio, 100 da luglio ad agosto, colazione inclusa, servita nella terrazza panoramica.

L’agriturismo si trova a San Giovanni in Marignano, borgo medievale che si sviluppa attorno al Castello Malatestiano, dove, a giugno, si festeggia la suggestiva Notte delle Streghe.
Inoltre da qui è possibile raggiungere in breve tempo il Castello di Gradara, che vide la nascita dell’amore tra Paolo e Francesca.

Podere il Ghiro (Orbetello, Grosseto)



Vicino al parco dell’Uccellina e al promontorio dell’Argentario, sorge questa azienda agricola (immagine di copertina), di proprietà oggi della famiglia Paci, ricavata da una casa contadina del dopo guerra. A un paio di chilometri si trova il mare di Giannella e, poco distanti, le spiagge di Ansedonia, con la pineta della Feniglia, dove vivono cervi e caprioli. Ma da qui, a un’ora di battello, si trovano anche le isole del Giglio e di Giannutri, da visitare anche con gite giornaliere; mentre a circa mezzora di guida sorgono borghi storici, come Sovana e Soriano, ma anche altre mete turistiche come le Terme di Saturnia.

Gli appartamenti disposti per gli ospiti sono di 3 tipologie: monolocale e dependance 2/3 posti letto (entrambi con angolo cottura, barbecue e area living esterna), e suite padronale comprendente due camere da letto, salone con camino, cucina accessoriata e area living esterna. Il prezzo, durante la stagione estiva, è di 70 euro a notte. Tenuta Seripa (Sassetta, Livorno)



Su una collina incontaminata, circondata da boschi, ma al tempo stesso a breve distanza dalla Costa degli Etruschi, con le spiagge del Tirreno e dai siti archeologici di Baratti e Populonia, si trova Tenuta Seripa, nella provincia di Livorno. Inoltre in poco più di un’ora di guida si raggiungono Lucca e Pisa, quasi 2 invece per recarsi in giornata a Firenze. Oltre a un bagno in piscina o un aperitivo in terrazza, gli ospiti di Tenuta Seripa possono organizzare tour a cavallo o in bici, degustazioni enogastronomiche ed escursioni nei Parchi della Val di Cornia. Dal 14 giugno al 5 settembre, la camera doppia classic costa 160 euro a notte, contro i 350 della suite con giardino più prestigiosa.

Guarda il video su Tenuta Seripa


Azienda Agricola Mandrarita (Itri, Latina)



A circa 10 chilometri dalle spiagge di Gaeta, sorge questo agriturismo, completamente in pietra viva, aperto nel 2000 e ricavato da un antico casale del 500, a breve distanza da note località come Sperlonga, Terracina, Fondi e Formia. Oltre alla piscina panoramica con vista sulle colline terrazzate e da cui si scorge il promontorio del Circeo, è presente, tra i 13 ettari di terreno coltivato, un orto biologico di verdure e erbe aromatiche, serviti al ristorante interno che propone i prodotti delle aziende del territorio, a chilometro 0.

Al suo interno si trova anche un allevamento di pecore, polli e conigli, oltre a frutteti e vigneti, mentre l’olivo rappresenta la coltivazione più importante. Per chi vuole cimentarsi in cucina, è presente una promo che, per 195 euro a persona, include 3 notti (nel fine settimana), mezza pensione e corso di cucina, mentre se il soggiorno si prolunga a una settimana in mezza pensione, il costo sale a 385 euro a persona. Villa Cru (Ortezzano, Fermo)



A valle di Ortezzano, borgo medievale, sorge Villa Cru, confinante con il fiume Aso e disposta su due antichi casolari di fine Ottocento ristrutturati mantenendo lo stile architettonico rurale. A circondare la struttura, 16 ettari di terreno coltivati a frutteti, susine e kiwi, dove è possibile praticare mountain bike, trekking e passeggiate meno impegnative. A 20 chilometri si trova la Riviera Adriatica, con i comuni di Porto S. Elpidio, Porto S. Giorgio, Pedaso, Grottammare, San Benedetto del Tronto, mentre a 30 sorge il Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Gli ospiti possono anche rilassarsi in piscina, mentre il pernottamento avviene in camere classiche o appartamenti dotati di cucina.

Fino al 20 giugno i prezzi settimanali degli appartamenti variano dai 290 (2 persone) agli 840 euro (6 persone), mentre la camera costa 280 euro; dal 21 giugno al 4 luglio i prezzi sono compresi tra i 320 e i 980 euro, e la camera ammonta a 300 euro. Dal 5 luglio al 1° agosto e dal 23 agosto al 5 settembre, si paga invece dai 400 ai 1.190 euro (camera: 350), e infine fino al 22 agosto i prezzi settimanali ad alloggio variano dai 480 ai 1.390 euro, con camera a 420 euro.

L’Aglientu (Porto San Paolo, Olbia)



A soli 15 minuti d’auto da San Teodoro, e 30 chilometri dalla Costa Smeralda, si trova l’agriturismo l’Aglientu, distante inoltre 10 minuti dalla Baia di Istana. La struttura è immersa nella verde campagna della Gallura, a pochi chilometri dalle spiagge più belle del nord est della Sardegna, con i suoi paesaggi incontaminati e le acque cristalline. È l’azienda agricola, che si estende su 43 ettari di collina, a ospitare gli alloggi che dispongono di area esterna privata e zona per cenare all’aperto.

L’agriturismo produce, con metodo biologico, anche ortaggi, olio extravergine di oliva, frutta e conserve, che i suoi ospiti possono liberamente acquistare. I prezzi per la camera matrimoniale ammontano a 100 euro in agosto a notte, 90 a luglio e nella prima metà di settembre, 80 a giugno e nella seconda metà di settembre.

Agriturismo Terre di l’Alcu (Capannaccia, Olbia Tempio)



A breve distanza dalle spiagge di Palau, dall’arcipelago de La Maddalena, dall’isola dei Gabbiani, da Santa Teresa Gallura e dalle sue splendide baie, sorge l’Agriturismo Terre di l’Alcu, nato come azienda agricola biologica di famiglia, che si estende per 10 ettari, a confine con il fiume Liscia.

L’attività dell’azienda si nota nel grande orto stagionale, dove si coltivano ortaggi e erbe aromatiche, destinati anche alla vendita diretta, ma anche nel frutteto, nella vigna e nella produzione del miele. I prezzi delle sei camere ammontano a 42 euro a persona a notte inclusa prima colazione (servita sulla grande terrazza panoramica), 64 in mezza pensione; 45 e 67 tra luglio e agosto; nuovamente 42 e 64 a settembre.

© Of-Osservatorio finanziario riproduzione riservata