logo-mini

Sì, tutti al mare. Il più bello (al miglior prezzo)/3a parte

SOMMARIO

Calette con scogliere che si tuffano a strapiombo nel mare. Falesie bianchissime diventate gradoni naturali. Baie di tufo bianco e giallo che regalano all’ambiente colorazioni uniche. E ampie spiagge di sabbia candida. Le ultime sei destinazioni indicate nelle classifiche TripAdvisor e Skyscanner, sono di una meraviglia unica. Con voli che partono dai 74 euro e soggiorni settimanali dai 660 per due persone

Banner 300x250

Offerte Speciali
Amazon per Oftravel









Sì, tutti al mare. Il più bello (al miglior prezzo)/3a parte

Leggi anche:
Sì, tutti al mare. Il più bello
Sì, tutti al mare. Il più bello/2a parte
Luglio in Spagna: gli affari migliori si fanno adesso
Malta, Grecia, Croazia e Turchia: prenotare adesso la vacanza di luglio costa meno

Se è ancora presto per preparare bagagli e valige, non lo è mai per fantasticare ad occhi aperti. E, magari, trovare qualche idea per le prossime vacanze estive.
Chi ama il mare, ed è alla ricerca di nuovi spunti e nuove destinazioni, troverà qui qualche utile consiglio. 16 località, suddivise tra otto splendide regioni, con il mare più bello d’Italia, sono le protagoniste delle classifiche redatte da TripAdvisor e Skyscanner, i due giganti del web, da milioni di visitatori unici al mese, che aiutano gli internauti nell’organizzazione del viaggio (qui quella di TripAdvisor e qui quella di Skyscanner). Il primo raccoglie le recensioni dei viaggiatori su destinazioni, strutture e ristoranti, mentre il secondo è un utile alleato nella ricerca del volo, confrontando le tratte di oltre 1.000 compagnie aeree.

E in entrambe le graduatorie, che contano in totale 16 località (4 sono in comune) spopolano le isole: Sardegna, Sicilia, Ponza, Elba e Capri non mancano all’appello. Ma anche Liguria, Calabria e Puglia, si difendono con mete top.

Ad ogni spiaggia figurata nelle due diverse classifica, Of ha assegnato un punteggio: dal 10 all’1 (seguendo l’ordine della graduatoria), sommando i punteggi di chi è stato menzionato due volte.
Dopo aver elencato le prime 10 mete (Sì, tutti al mare. Il più bello, Sì, tutti al mare. Il più bello/2a parte), ecco il proseguo della classifica, con le restanti sei splendide destinazioni, localizzate tra Sardegna, Sicilia, Puglia e Isola di Ponza.
Ad ognuna sono affiancati la tariffa del volo (o del traghetto) segnalata da Skyscanner e la struttura che su Booking, altro sito leader nella prenotazione viaggi, ha ottenuto tra i punteggi più alti.

Spiaggia di Lu Impostu, San Teodoro (Sardegna)



Un “piccolo Eden” “dai colori mai visti”. Così gli utenti di TripAdvisor celebrano una delle spiagge più suggestive di San Teodoro, separata dalla quella di Brandinchi da un piccolo promontorio boscoso, e gli assegnano la settima posizione della classifica dei lidi più belli d’Itala. Acque limpidissime dai colori incantevoli, sabbia candida e vegetazione rigogliosa, tra mimose, ginepri e gigli selvatici. Lu Impostu si trova più precisamente nella località di Capo Coda Cavallo e presenta anche uno stagno retrostante, comunicante col mare, tra i più grandi della zona.

Come suggerisce Skyscanner, volare a Olbia (aeroporto per raggiungere San Teodoro) dal 4 al 17 agosto costa 127 euro a persona a/r da Napoli (Volotea), 151 da Bergamo Orio al Serio (Meridiana), 157 da Milano Malpensa (Meridiana), 174 da Firenze (Meridiana), 188 da Linate (Meridiana) e 227 da Roma Fiumicino (Meridiana). Mentre per il soggiorno, il 3 stelle Hotel Platano è tra i più consigliati di Booking: costa 780 euro per due persone sei notti, dal 4 al 10 agosto. Ma ad ottenere il punteggio più alto è il 3 stelle Hotel Stella Marina (770 euro a coppia), a 200 metri dal centro di San Teodoro. Cala Spinosa, Santa Teresa Gallura (Sardegna)



Nella località di Capo Testa, comune di Santa Teresa Gallura, si trova una piccola quanto suggestiva oasi di relax, una cala protetta da alte scogliere granitiche a strapiombo sul mare. È la selvaggia Cala Spinosa, che nella classifica di Skyscanner si trova in settima posizione. L’accesso non è semplicissimo, elemento che la rende poco affollata. Acque verdi, massi arrotondati e una rigogliosa macchia mediterranea, rendono il luogo ancora più speciale, ideale, grazie ai suoi ricchi fondali, soprattutto per le immersioni.

Guarda il video sulle spiagge di Santa Teresa Gallura


Anche per Santa Teresa Gallura, l’aeroporto più agevole risulta essere quello di Olbia, da cui dista circa un’ora e un quarto di auto. Per il soggiorno, invece, Booking consiglia il 3 stelle Hotel Moderno, a 800 euro per due persone dal 4 al 10 agosto, situato a 50 metri dalla piazza del comune e a 300 metri dalla spiaggia di Rena Bianca.

Chiaia di Luna, Ponza



Ottava posizione nella top ten redatta da Skyscanner, per Chiaia di Luna (foto di copertina), una lunga spiaggia a mezzaluna, dove, alle estremità, si trovano sedimenti di roccia bianca. È uno dei posti più suggestivi dell’isola di Ponza, formatosi dalle falesie di tufo bianco e giallo che conferiscono, specialmente durante il tramonto, colorazioni e scenografie uniche. È inoltre tra le più frequentate dell’isola, non solo per la sua bellezza, ma anche per le dimensioni e l’accessibilità, che si effettua tramite un tunnel romano lungo 170 metri, rimesso in sicurezza di recente. In antichità Chiaia di Luna, chiamata anche Cala di Luna, veniva utilizzata come porto marino da greci e romani.

Il traghetto per Ponza, in partenza da Formia, costa, andata e ritorno, 155,40 euro per due persone, compreso posto auto (ipotizzando una Citroen C3). La partenza è fissata il 4 agosto alle 9.30, mentre il ritorno si effettua il 17 alle 14.30. Sono previste due ore di navigazione per raggiungere la meta. Su Booking, ad avere tra i punteggi più alti, è il 4 stelle Grand Hotel Chiaia di Luna, con vista sulla celebre baia e costa, dal 4 al 10 agosto, 1.080 euro per due persone. Un po’ più economico il 3 stelle Hotel Ortensia (910 euro due persone), ubicato in collina, a 10 minuti a piedi dal mare. Scala dei Turchi, Agrigento



Una tra le spiagge più suggestive della classifica (e tra le più note a livello nazionale), formatisi con l’azione millenaria di acqua e vento che, nel corso del tempo, hanno scavato una scalinata naturale nella falesia bianchissima, a picco sul mare. È Scala dei Turchi, in nona posizione per Skyscanner, situata lungo la costa di Realmonte, in provincia di Agrigento. Un luogo unico, dai forti contrasti cromatici dati dall’azzurro del cielo, il bianco dei gradoni degradanti e il turchese delle sue acque.

Guarda il video su Scala dei Turchi


Dista quasi 2 ore di macchina l’aeroporto di Palermo, da cui si può raggiungere Agrigento. I voli, segnalati da Skyscanner, dal 4 al 17 agosto, costano 77 euro da Roma Fiumicino (Ryanair), 105 da Firenze (Vueling Airlines), 117 da Pisa (Ryanair), 127 da Napoli (Volotea), 168 da Torino (Air One), 230 da Milano Linate (Alitalia), 266 da Malpensa (easyJet, Alitalia). Costa invece 660 euro a coppia soggiornare per sei notti (dal 4 al 10 agosto) presso la struttura più consigliata da Booking: Hotel Agrigento Home, che mette a disposizione dei suoi ospiti appartamenti con angolo cottura, a 5 minuti a piedi dalla Valle dei Templi.

Spiaggia San Vito lo Capo



“Maldive? Caraibi? No, Sicilia!”. Ironizza così un utente di TripAdvisor, nel commentare entusiasta le bellezze di una delle località più note della provincia di Trapani, e dell’intera regione. La spiaggia di San Vito lo Capo, in decima posizione nella classifica TripAdvisor, si trova in una piccola baia racchiusa tra la Riserva Naturale dello Zingaro (imperdibile) e quella del Monte Cofano, un contesto paesaggistico che la rende ancora più speciale. Preso d’assalto durante la stagione estiva, il lido presenta grandi dimensioni, sabbia bianca e acque turchesi e limpide, con fondali che degradano dolcemente.

San Vito lo Capo dista 47 minuti di auto dall’aeroporto di Trapani. Volare a Trapani, dal 4 al 17 agosto, costa, consultando Skyscanner, 88 euro partendo da Cagliari, 117 da Roma Ciampino, 157 da Genova, 226 da Bergamo Orio al Serio, 240 da Milano Linate. Per quanto riguarda invece il soggiorno, nel centro di San Vito lo Capo, il 3 stelle Hotel Al Paradise è il più votato su Booking. Costa 690 euro a coppia dal 4 al 10 agosto.

Baia delle Zagare, Gargano (Puglia)



Infine, decima posizione anche per la Baia delle Zagare, che chiude la graduatoria di Skyscanner. La spiaggia, lunga circa 1 chilometro, si trova dopo la Baia di Punochiuso, tra Mattinata e Vieste, all’interno del Parco Nazionale del Gargano, con uno scenario ormai celebre, reso riconoscibile dai due faraglioni di roccia bianchissima e dalle numerose grotte marine. Una costa frastagliata che presenta un fascino selvaggio e incontaminato. Purtroppo, però, è a uso esclusivo dei clienti dell’omonimo hotel, il 4 stelle Hotel Baia delle Zagare (784 euro a persona la settimana dal 2 all’8 agosto, 938 la settimana nel periodo dal 9 al 22).

Per raggiungere questa zona del Gargano, tra Mattinata e Vieste, è possibile atterrare all’aeroporto di Foggia Gino Liso, o a quello di Bari. Volare a Bari costa, dal 4 al 17 agosto, 74 euro da Roma Ciampino (Ryanair), 75 da Bologna (Ryanair), 80 da Firenze (Vueling Airlines), 83 da Roma Fiumicino (Vueling Airlines), 126 da Bergamo Orio al Serio (Ryanair), 136 da Malpensa (easyJet, Ryanair) e 143 da Linate (Alitalia, Ryanair).

© Of-Osservatorio finanziario riproduzione riservata